Claudio Baglioni - Avrai chords

Highlighted       Show chord diagrams
-------------------------------------------------------------------------------
			     Avrai - Claudio Baglioni
-------------------------------------------------------------------------------
Tabbed by: Vincenzo Vigilante

Do maggiore


      C               Am           E               Am
Avrai sorrisi sul tuo viso come ad agosto grilli e stelle
           Em                      G           C
Storie fotografate dentro un album rilegato in pelle
           F         G                        C
Tuoni di aerei supersonici che fanno alzar la testa
Dm                     Bb                   G
E il buio all'alba che si fa d'argento alla finestra...
Avrai un telefono vicino che vuol dire gia' aspettare
Schiuma di cavalloni pazzi che s'inseguono nel mare
E pantaloni bianchi da tirare fuori che gia' estate
         Am      G             C
Un treno per l'America senza fermate...
           C           Am       E
Avrai due lacrime piu' dolci da seccare
   G
Un sole che si uccide e pescatori di telline
  E                             Am
E neve di montagne e pioggia di colline
         G                      C
Avrai un legnetto di cremino da succhiare...
           F                        C
Avrai una donna acerba e un giovane dolore
         F                                  C
Viali di foglie in fiamme ad incendiarti il cuore
          F                   G
Avrai una sedia per posarti e ore
           E             Am
Vuote come uova di cioccolato
                         F              G
Ed un amico che ti avra' deluso tradito ingannato...


Rit:
	C           G
Avrai avrai avrai
       Em              Am        
Il tuo tempo per andar lontano
Em         G      Am
Camminerai dimenticando
Bb          C
Ti fermerai sognando...
C           G
Avrai avrai avrai
          Em         F
La stessa mia triste speranza
Em                Am     Bb       F
E sentirai di non avere amato mai abbastanza...
   Dm          G
Se amore amore avrai...





Due semitoni sopra: in chiave di Re maggiore

Avrai parole nuove da cercare quando viene sera
E cento ponti da passare e far suonare la ringhiera
La prima sigaretta che ti fuma in bocca un po' di tosse
Natale di agrifoglio e candeline rosse...
Avrai un lavoro da sudare
Mattini fradici di brividi e rugiada
Giochi elettronici e sassi per la strada
Avrai ricordi ombrelli e chiavi da scordare...

Avrai carezze per parlare con i cani
E sara' sempre di domenica domani
E avrai discorsi chiusi dentro e mani
Che frugano le tasche della vita
Ed una radio per sentire che la guerra e' finita...

Rit.

Tap to rate this tab
 
# A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z