Song name
# A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ministri - Spingere chords

Highlighted       Show chord diagrams
\\MINISTRI - SPINGERE

C
A dire il vero io volevo solo stare bene
Fare a meno di vederti quando fuori piove
convincere i vicini a fare l'amore
stare alla larga dai finali a crepacuore
Non muovere un dito per restare insieme
godermi l'equilibrio finché tiene
A dire il vero io volevo solo stare bene
ricordarmi che sei bella una volta al mese

----------------------|
--1-1-1-0-0-----------|
-------------2-2-2-0--|
----------------------|
----------------------|
----------------------|
(basso: C)

C
A dire il vero io volevo solo stare bene
preoccuparmi dei tuoi occhi quando mi conviene
guardare il cielo solo per le comete
trovare un senso a tutto come un buon prete
C                  C7+              Am
A dire il vero io volevo solo stare bene
                G                      C
sdraiarmi sulla terra finché scende il sole
                       C7+                    Am
sperando che anche gli altri abbian trovato amore
            G                  C   A7
nei viali deserti delle città vuote

     Dm
E chilometri E chilometri
      G
di scogliere e di discariche
      C                    F
di balconi affacciati sui binari e sugli svincoli
        Dm
non chiediamo altro al mondo
       G
che distruggerci e poi salvarci
      C
prima che sia troppo tardi per
  F
i farmaci e per le plastiche
       Dm
questa voglia di superarsi
      G
e di spingere e di spingere

----------------------|
--1-1-1-0-0-----------|
-------------2-2-2-0--|
----------------------|
----------------------|
----------------------|
(basso: C)

C
A dire il vero io volevo solo stare bene
lavare per terra una volta al mese
e non spolverare i ripiani alti
di una libreria con i piedi scalzi
C                  C7+              Am
A dire il vero io volevo solo stare bene
             G                    C
piacere alla gente che ai prelievi sviene
                C7+                  Am
le corsie d'emergenza non sono mai vuote
       G                   C   A7
di donatori e grosse cilindrate

     Dm
E chilometri E chilometri
      G
di scogliere e di discariche
      C                    F
di balconi affacciati sui binari e sugli svincoli
        Dm
non chiediamo altro al mondo
       G
che distruggerci e poi salvarci
      C
prima che sia troppo tardi per
  F
i farmaci e per le plastiche
       Dm
questa voglia di superarsi
      G
e di spingere e di spingere

C
E di spingere....

\\pasted by tom
Tap to rate this tab
# A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z