L Armando chords with lyrics by Enzo Jannacci - Easy chords and tabs for guitar

Enzo Jannacci – L Armando chords

Chords:
Transpose:
[Intro]
D B7 Em A7 D A7Iattattira tittattira tattira tiratta
[Bridge]
D B7Era quasi verso sera
Em A7sero dietro stavo andando
B7 Emche si e' aperta la portiera,
G A7 e' caduto giu' l'Armando.
[Verse 1]
D B7Commissario si l'Armando
Em A7 era proprio il mio gemello
B7 Empero' ci volevo bene
A7 Dcome fosse mio fratello.
[Refrain]
G A F#m B7Stessa strada, stessa osteria,
Em A7 D D7stessa donna, una sola, la mia.
G A7 F#m B7Ma che delitto di gelosia,
Emio c'ho l'alibi, a quell'ora
E7 A7sono sempre all'osteria.
[Bridge]
D B7 Era quasi verso sera
Em A7sero dietro stavo andando
B7 Emche si e' aperta la portiera,
A7 De' caduto giu' l'Armando.
D B7 Em A7 D A7Iattattira tittattira tattira tiratta
D B7Commissario sa l'Armando
Em A7mi picchiava col martello,
B7 Em mi picchiava qui sugli occhi
E7 A7per sembrare lui piu' bello.
D B7Per far ridere gli amici
Em Ami buttava giu' dal ponte,
B7 Emma per non bagnarmi tutto
A7 Dmi buttava dov'e' asciutto.
G A F#m B7Ma che dice che l'han trovato
Em A7 D D7senza scarpe, denudato, gia' sbarbato.
G A7Eh ma che dice
F#m B7che gli l'han trovato
Em E E7 A7 un coltello con la lama di sei dita nel costato.
D B7Commissario sto coltello
Em A7 non lo nego e' roba mia
B7 Emma c'ho l’alibi, a quell'ora
A7 Dsono sempre all’osteria.
D B7 Em A7 D A7Iattattira tittattira tattira tiratta
D BEra quasi verso sera
Em A7sero dietro stavo andando
B7 Em7che si e’ aperta la portiera,
ho cacciato giu', pardon,
A7 De' caduto giu' l'Armando.
D B7 Em A7 D A7Iattattira tittattira tattira tiratta
Please rate this tab:
x1.0