La Leggenda Di Olaf chords with lyrics by Roberto Vecchioni - Easy chords and tabs for guitar

Roberto Vecchioni – La Leggenda Di Olaf chords

Chords:
Transpose:
[Intro]
E Bm E Bm

[Verse 1]
E BFu allora che madonna gli disse:" Hai gli occhi belli
F#m B Evorrei che accarezzassi 'sta notte i miei capelli"
E7 AFu allora che rispose: "Grazie madonna no!
E B EIo sono un cavaliere e il re non tradirò"
E BE a lei non valse niente comprare la memoria
F#m B Edi sentinelle e servi mandati a far baldoria
E7 Ae a lui negli occhi grigi l'amore ritornò
E B C#ml'attesa di una vita per dover dire no
[Chorus]
G#m C#m"Che fai sotto le stelle? chi vuoi dimenticare?"
G#m A BSocchiuse gli occhi e volle andarsene, sparire
E Asognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
B E Bpoi, come tutti, si risvegliò
E Asognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
B E Bpoi, come tutti, si risvegliò
[Verse 2]
E BTornò di lì a tre giorni il re dalla gran caccia
F#m B Ee lei gli corse incontro graffiandosi la faccia
E7 Al'ira le fece dire: "Puniscilo perché
E B Elui non portò rispetto alla moglie del re"
E BE a lui non valse a niente il sangue sui castelli
F#m B Eor sua la spada e il sole sul viso dei duelli
E7 Aquando sentì di dire di dover dire sì
E B C#mcon un cavallo e l'acqua fu cacciato di lì
[Chorus]
G#m C#m"Che fai sotto le stelle? chi vuoi dimenticare?"
G#m A BSocchiuse gli occhi e volle andarsene, sparire
E Asognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
B E Bpoi, come tutti, si risvegliò
E Asognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
B E Bpoi, come tutti, si risvegliò
[Verse 3]
E BCapì d'aver ucciso per essere qualcuno
F#m B Ecapì d'aver amato il giorno di nessuno
E7 ALa strada all'improvviso, la strada si accorciò
E B Ee sotto un sicomoro la gola s'impiccò
E BSentì tagliar la corda, gli tesero una mano
F#m B Ema dentro c'era l'oro, l'oro del suo sovrano
E7 Ail re ti paga e chiede di non parlare ma monta
E B C#ma cavallo e fila più lontano che mai
[Chorus]
G#m C#m"Che fai sotto le stelle? chi vuoi dimenticare?"
G#m A BSocchiuse gli occhi e volle andarsene, sparire
E Asognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
B E Bma quella volta non si svegliò
E Asognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
B E Bma quella volta non si svegliò
E Asognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
B E Bma quella volta non si svegliò
E Asognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
B E Bma quella volta...
Please rate this tab:
x1.0